Prodotti » Auto » Diagnosi e ricarica impianti per aria condizionata » Diagnosi

Romess Prova perdite ad ultrasuoni

Sistema diagnostico di rilevamento delle perdite

Download PDF
Romess Prova perdite ad ultrasuoni
DTS_USM20128_ITA.pdf
 

Prova perdite ad ultrasuoni USM 20128
Con indicazione digitale, analogica (lancetta rossa) ed analisi acustica
addizionale attraverso cuffie.
Con questo tester perdite di gas e liquidi in pressione e sotto la gamma di pressione
possono essere localizzate in modo esatto, perfino a sezioni anche più piccole di 0.1
mm.
Particularità:
Il cambiamento della direzione della lancetta rossa (indicazione analogica)
permette una localizzazione diretta della possibile perdita.
Altre indicazioni sul LCD:
La sensibilità del ricevitore ultrasuoni (sensore) può essere adattata in percentuale
attraverso il pulsante superiore +/-.
Il volume delle cuffie è adattabile attraverso il pulsante inferiore +/-.
Lo stato di carica delle batterie interne ricaricabili è indicato in Volt.
Cavi elettrici con presa per ricaricare le batterie interne. La carica è indicata dal
LED rosso sulla base dell’unità. Il LED rosso si spegne quando le batterie sono
ricaricate (la prima ricarica dura circa 4 ore).
Grazie all’alto grado di adattamento l’USM 20128 è lo strumento migliore per
una diagnosi veloce.

Descrizione:
Il tester ad ultrasuoni USM 20158 è caratterizzato dalle seguenti specifiche:
Una indicazione digitale analogica permette un’indicazione esatta della perdita grazie allo
spostamento di direzione della lancetta. Le frequenze delle perdite più piccole si trovano
nell’area degli ultrasuoni (> 20 kHz). Non sono percettibile dall’orecchio umano. Un segnale
amplificatore ad alta risoluzione rende possibile il percepimento anche delle più piccole perdite.
Il ricevitore ad ultrasuoni è unito al manico da una connessione flessibile e da un cavo a spirale
al tester.
Applicazioni del prova perdite ad ultrasuoni USM 20128:
- localizzazione di gocce di pressione nel sistema frenante pneumatico (veicoli commerciali)
- verifica delle valvole ad iniezione nei motori Diesel e Otto
- tracciatura di piccole perdite di gas nelle valvole di regolazione, connessione tubi, giunzioni
saldate, aree adesive, membrane o materiali porosi
- controlli funzionali nelle connessioni del gas di scarico
- perdite ai tubi nei compressori, containers, taniche e chiusure
- rumori di guida, rumori dei cuscinetti, cambio ed iniettori
- controlli sull’aria condizionata:
Spesso ci sono perdite nel sistema di aria condizionata. Spesso queste perdite sono varie e
piccole. Non si può rilevare una perdita singola. Per questo il sistema AC viene vuotato e
sciacquato con nitrogeno ad una pressione di circa 20 bar. A questo punto l’USM 20128 può
rilevare facilmente perdite nelle congiunzioni, nei tubi, nel compressore e nell’evaporatore.
Caratteristiche tecniche:
Gamma di frequenza: 40 kHz ± 2 kHz
Gamma di servizio: 0 – 45°C at 90% max. umidità relativa
Accumulatore: 3 x mignon AA 1.2 V/2.4 Ah
Dimensioni della valigetta (L x W x H) in mm: ca. 440 x 370 x 125
Peso: ca. 2.4 kg
Dimensioni per la spedizione (L x W x H) in mm: ca. 470 x 380 x 145
Peso per la spedizione: ca. 2.9 kg
Consegna standard:
1 tester rilevamento perdite USM 20128
con tubo flessibile (ca. 600 mm) e
ricevitore ad ultrasuoni integrato con manico e cavo
1 cuffia con linea di connessione
1 adattatore di ricarica 220 V/50 Hz
1 valigetta
1 manuale uso
Art.: 20128


« torna a Diagnosi e ricarica impianti per aria condizionata